Finalmente la telenovela dell’estate italiana finisce. Charles De Ketelaere sarà un nuovo giocatore del Milan. La trattativa che stava andando avanti da oltre un mese termina nel migliore dei modi, con i rossoneri che si assicurano un grande talento, soddisfacendo così la volontà del giocatore stesso, e con il Bruges che si aggiudica un bel tesoretto dalla cessione. La fumata bianca è arrivata poche ore fa e la Gazzetta dello Sport ha fatto sapere le cifre: trasferimento a titolo definitivo sulla base di 32 milioni di parte fissa più 3 di bonus. Nel contratto del classe 2001 è stata inserita anche una percentuale sulla futura rivendita da destinare al Bruges.

Clausola che prenderebbe vita solo se il Milan lo rivenderà ad una somma superiore ai 32 milioni. Adesso si attende soltanto l’ufficialità, visto che si stanno ultimando le ultime questioni contrattuali, insomma, il nero su bianco manca. Domani c’è la possibilità che De Ketelaere sbarchi a Milano, al massimo lo farà domenica. Le visite mediche, intanto, sono già programmate tra domenica e lunedì. Il giovane belga andrà a percepire uno stipendio da 2,2 milioni a stagione dopo che lui stesso se lo è ridotto dai 2,7 che inizialmente gli aveva offerto il Milan. Firmerà un contratto di 5 anni, il che lo porterà ad avere un impatto molto più basso sul bilancio del Diavolo.

DE-KETELAERE-MILAN, DOVE GIOCHERA’?

Adesso toccherà a Stefano Pioli come utilizzare al meglio il talento di De Ketelaere. Di natura tecnica nasce trequartista, ma nel tempo ha saputo ricoprire anche il ruolo di esterno. L’impressione è che possa dare il meglio tra le linee, punto debole del Milan lo scorso anno vista l’involuzione di Diaz. In più, con i suoi 192 centimetri, giocando dietro alla punta il belga può diventare dominante nel gioco aereo. Ciò non toglie che farlo partire da destra, posizione che predilige, così da farlo convergere sul suo sinistro telecomandato è un’opzione molto allettante. Di sicuro, Pioli saprà valorizzarlo. I fatti lo dimostrano.

Seguici anche su Per Sempre News