• Tempo di lettura:2Minuti

Notizia choc per il Borussia Dortmund e per il calcio in generale: Sebastien Haller, centravanti ivoriano ha un tumore ai testicoli. 

Il Borussia ha acquistato il 28 enne proprio in questa sessione di mercato dall’Ajax per 31 milioni di euro e Haller aveva da poco iniziato gli allenamenti con la sua nuova squadra. 

Proprio al termine di una seduta di allenamento il giocatore si è sentito male ed e stato sottoposto a vari esami che hanno evidenziato il cancro. Il giocatore, scelto per raccogliere l’eredità di Haaland, dovrà fermarsi per sottoporsi alle cure necessarie.

Il club ha dato la triste notizia con una nota ufficiale: 

Haller non stava bene dopo l’allenamento di lunedì mattina. Nel corso di esami medici è stato scoperto un tumore ai testicoli. Nei prossimi giorni si svolgeranno ulteriori esami presso un centro medico specializzato.

Il centravanti ha lasciato immediatamente il ritiro della squadra in Svizzera per cominciare immediatamente le terapie, con il club tedesco che si è immediatamente messo nelle condizioni necessarie per aiutare il suo nuovo attaccante.

Il ds del club giallonero, Sebastian Kehl ha voluto mostrare tutta la sua delusione per la scoperta, facendo capire anche che il club tedesco sarà al fianco dell’attaccante ex Ajax, commentando così la triste notizia:

Questa notizia è un vero e proprio shock per Haller e anche per tutti noi. L’intera famiglia del Borussia Dortmund augura a Sebastien una completa e pronta guarigione. Faremo tutto quello che è possibile per assicurarci che riceva le migliori cure possibili“.

Il Borussia Dortmund, che nel frattempo deve anche decidere se cercare un sostituto di Haller nell’attesa della sua completa guarigione, ha chiesto di rispettare la privacy del giocatore e della sua famiglia e di non fare domande in merito al delicato momento che sta attraversando.

Seguici anche su Instagram.