Il Lecce sta per concludere due operazioni in uscita. Il direttore sportivo Pantaleo Corvino, come ha riportato Tutto Mercato Web, ha ceduto il centrocampista Mario Gargiulo al Modena per una cifra ad un milione di euro e Lorenco Simic che andrà all’Ascoli. Il giocatore italiano nell’ultima stagione ha giocato 32 partite in Salento realizzando 3 gol e due assist. In precedenza aveva collezionato 2 partite con il Cittadella prima di passare al club pugliese. E’ un buon giocatore con ottime abilità a centrocampo e spesso e volentieri riesce ad interrompere la fase offensiva avversaria. Al Modena sarà molto utile visto che avrà e chiavi di questa zona nevralgica del gioco.

Il croato invece solo 7 partite nel girone di ritorno del campionato 2021-2022 di Serie B. In precedenza ha militato nel Zagłębie Lubin, club polacco dove in totale ha giocato 26 partite realizzando anche 6 gol. Prima del suo approdo in Polonia, Lorenco Simic ha giocato con le maglie di SPAL ed Empoli. Il difensore potrebbe trovare il giusto equilibrio all’Ascoli visto che avrà la possibilità di giocare titolare. Inoltre il Palermo, secondo quanto ha riportato PianetaLecce, avrebbe messo nel mirino il numero 10 Francesco Di Mariano. Il giocatore è originario proprio della città siciliana e nella scorsa stagione ha giocato 29 partite realizzando anche 5 gol. Su di lui ci sarebbero le tracce anche della Ternana.