• Tempo di lettura:2Minuti

Con 14 presenze all’attivo e con 3 assist all’attivo, ma col 14% di partite titolari e un minutaggio al di sotto di 550 minuti, Cristian Ansaldi non è riuscito a dare quella spinta che Ivan Juric, tecnico del Torino, ha chiesto a tutti i suoi terzini. L’ultima partita da titolare di Cristian Ansaldi è stata alla 27esima giornata dello scorso anno per poi non esser utilizzato e infine nelle ultime due partite è entrato a gara iniziata. Se si contano i match giocati dal primo minuto sono solo 4 per poi fermarsi o partire dalla panchina.

Foto Twitter Account Torino Football Club

Di conseguenza in accordo con il Torino, il difensore argentino ha lasciato la squadra dopo 5 anni di grande impegno. In totale Cristian Ansaldi con la maglia del Torino ha giocato 135 partite realizzando 10 gol. Sul suo profilo social, il difensore argentino ha ringraziato per l’affetto ricevuto in questi anni: “vi saluto con il cuore. Un grazie mille per sempre”. Il futuro del giocatore è ancora tutto da scoprire: nelle passate giornate si era palesata l’idea di un suo passaggio alla Salernitana per dare motivazione all’ambiente dopo l’addio di Sabatini e soprattutto dare quel tocco di esperienza ad una squadra giovane e vogliosa di salvarsi.