• Tempo di lettura:1Minuto

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il Verona avrebbe bruciato la concorrenza di diverse squadre per assicurarsi Djuric, che ha già dato l’addio alla Salernitana a fine stagione. L’esperto attaccante bosniaco ha giocato un’ottima stagione, capitano e trascinatore degli amaranto nella corsa alla clamorosa salvezza raggiunta all’ultima giornata a discapito del Cagliari.

L’ariete ha giocato 35 partite in Campania, realizzando 5 gol e altrettanti assist ai compagni, punto di riferimento offensivo quando si è trattato di far salire la squadra e far ripartire l’azione. Giocatore di grande personalità, era finito sui taccuini di diverse squadre come Napoli e Fiorentina in primis, ma anche della Cremonese e dell’ambizioso Genoa di Spors, che ha voglia di riportare velocemente il Grifone in Serie A.

Djuric ha però ceduto alle lusinghe degli scaligeri, convinto dal triennale che lo porterà a scadenza a 35 anni in una squadra che negli ultimi anni ha fatto molto bene, salvandosi con largo anticipo. La prossima settimana, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe arrivare in Veneto per le visite mediche e iniziare la sua nuova avventura con la maglia gialloblu.