Mattia Destro sta per diventare un nuovo attaccante dell’Empoli. L’ex giocatore del Genoa tra qualche giorno sarà un parametro zero e ha deciso di proseguire la sua avventura in Serie A. Nell’ultima stagione l’attaccante ha giocato 27 partite in Serie A realizzando 9 gol e un assist. Mattia Destro ha provato a dare il suo aiuto per provare a salvare il Genoa, ma alla fine i suoi gol non sono valsi la salvezza sperata. Adesso per lui ci potrebbe essere una nuova sfida in Toscana per far ricredere i suoi tifosi e dare un maggior sostegno a coloro che lo hanno criticato nella scorsa stagione.

Foto Twitter account Faisal HQ

Ad annunciare il colpo di mercato è stato Gianluca di Marzio che sul suo sito ha pubblicato: “l’Empoli chiude un colpo in attacco. Il club toscano ha infatti raggiunto l’accordo con Mattia Destro. Grande colpo del direttore sportivo Pietro Accardi: l’attaccante, il cui contratto col Genoa è in scadenza e non sarà rinnovato, sbarcherà dunque alla corte di Paolo Zanetti. Il suo nome era molto ambito tra le squadre con l’obiettivo salvezza. Destro svolgerà le visite mediche con il suo nuovo club nella giornata di lunedì. Poi, firmerà il contratto che lo legherà all’Empoli: l’accordo prevede un anno più un’opzione per una ulteriore stagione”.

Ma oltre Mattia Destro, la dirigenza dell’Empoli potrebbe concludere l’affare per Martin Satriano dell’Inter. Sempre secondo l’esperto di mercato di Sky, il giocatore, che nell’ultima stagione ha giocato nel Brest collezionando 4 gol in 15 partite, potrebbe essere inserito nell’affare che porterebbe Kristjan Asllani in neroazzurro.