La sezione disciplinare ha pronunciato, decidendo nell’udienza fissata il giorno 16 giugno 2022, sul deferimento proposto dal Procuratore Federale n. 17429/617pf21-22/GC/gb del 17 maggio 2022 nei confronti del sig. Gallo Luca e della società Reggina 1914 Srl, il seguente: il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, definitivamente pronunciando, irroga le seguenti sanzioni:
– per il sig. Gallo Luca, mesi 6 (sei) di inibizione;
– per la società Reggina 1914 Srl, euro 267.200,00 (duecentosessantasettemiladuecento/00) di ammenda.
Così deciso nella Camera di consiglio del 16 giugno 2022 tenuta in modalità videoconferenza, come da Decreto del Presidente del Tribunale Federale Nazionale n. 1 del 1° luglio 2021. Così deciso nella Camera di consiglio del 16 giugno 2022 tenuta in modalità videoconferenza, come da Decreto del Presidente del Tribunale Federale Nazionale n. 1 del 1° luglio 2021″. 

Con questo comunicato la FIGC ha annunciato l’ammenda alla Reggina per 267 mila euro e inibito per 6 mesi il Presidente della squadra Luca Gallo.