• Tempo di lettura:1Minuto

Anche se l’Atalanta non è andata in Europa ha mostrato ottimi giocatori italiani che potrebbero diventare campioni. L’ultimo della lista è Giorgio Scalvini, difensore centrale classe 2003. Sin dal suo esordio il giocatore ha messo in evidenza ottime qualità e senso tattico, cosa che Gian Piero Gasperini ha sempre prediletto dai difensori centrali. Giorgio Scalvini nell’ultima stagione con l’Atalanta ha giocato 21 partite tra campionato e coppe varie realizzando anche 1 gol. Il baby prodigio della squadra bergamasca è nel giro della Nazionale e Roberto Mancini sta monitorando giorno dopo giorno le sue potenzialità. Ma non solo il commissario tecnico dell’Italia ha notato le movenze di Giorgio Scalvini, anche l’Atletico Madrid di Diego Simeone. Secondo quanto ha riportato il sito di Alfredo Pedullà, la squadra spagnola ha intenzione di fare una buona offerta all’Atalanta per il difensore azzurro. Per ora la squadra neroazzurra ha fatto muro rigettando le proposte arrivate, ma una cosa è certa: il futuro di Giorgio Scalvini giorno dopo giorno è sempre più radioso. La risposta dell’Atalanta all’Atletico Madrid fa capire che in dirigenza hanno intenzione di puntare su di lui.