• Tempo di lettura:2Minuti

La Lazio e il Verona stanno provando a trovare una quadra per realizzare due trasferimenti di mercato. La squadra capitolina ha messo nel proprio taccuino due giocatori di ottima caratura tecnica: Ivan Ilic e Nicolò Casale. Il centrocampista ha una valutazione è di 18 milioni di euro, mentre del difensore 15 milioni di euro. La Lazio però avrebbe intenzione di trovare una soluzione per accontentare le richieste del Presidente del Verona Setti e di dare a Maurizio Sarri i due giocatori sin dall’inizio del raduno che si terrà come ogni anno ad Auronzo di Cadore. Nella stagione appena conclusa Nicolò Casale ha giocato 36 partite realizzando 2 assist e la scorsa edizione del calciomercato invernale è stato molto vicino alla Lazio. Ivan Ilic invece 32 partite in Serie A realizzando 1 gol e 4 assist. Il mercato della Lazio è in fermento e soprattutto mirato ad accontentare l’allenatore Maurizio Sarri visto che ha ottenuto col rinnovo garanzie per poter lottare per la Champions League e magari proseguire in maniera più consona il cammino in Europa League. Dopo la qualificazione in Europa League ottenuta nelle battute finali del campionato, e dopo il mercato poco adatto ad una squadra come la Lazio, i tifosi vorrebbero maggior presenza in questa fase per gettare le basi per la prossima stagione.