mertens napoli

Secondo quanto riportato da Stefano Ghezzi di sportpress24.com la Lazio avrebbe trovato l’accordo per portare Dries Mertens nella Capitale. “Ciro” ha aspettato invano un rialzo dell’offerta contrattuale da parte di Aurelio De Laurentiis che non è arrivato, pertanto Mertens avrebbe valutato quella della Lazio come l’offerta migliore. Un accordo che porterebbe il belga, fresco di patentino di allenatore, alla corte di quel Sarri che ai tempi del Napoli lo aveva trasformato da guizzante esterno in bomber letale.

Foto account Twitter Juventibus

L’ultimo ostacolo per vedere Mertens in biancoceleste è legato al suo affetto per Napoli e per i suoi tifosi. Non è infatti un mistero che il belga stia aspettando e sperando fino all’ultimo in un passo avanti della dirigenza partenopea pur di non lasciare la città che lo ha adottato e con la quale si è identificato sin dal suo arrivo nel 2013. Quasi un decennio ne hanno fatto una bandiera e un punto di riferimento ma, all’alba delle 35 primavere, evidentemente questo a De Laurentiis non basta più.

La Lazio, secondo fonti certe, avrebbe offerto a Mertens oltre il doppio rispetto al Napoli, con “Ciro” che potrebbe aver ceduto proprio per ritrovare quel mentore con il quale, all’ombra del Vesuvio, ha vissuto i suoi anni migliori.

Seguici anche su Per Sempre News!