• Tempo di lettura:2Minuti

Oliver Kahn, dirigente del Bayern Monaco e icona del club bavarese, ha voluto subito replicare alle parole dell’attaccante Robert Lewandowski, oramai destinato a trasferirsi nel mercato estivo al Barcellona. Il giocatore durante la conferenza stampa ha esordito dicendo di: non vedo alcuna possibilità di continuare la mia carriera in questo club. Io non vedo alcuna possibilità di continuare al Bayern“. Una vera e propria provocazione da parte del calciatore polacco verso la squadra che lo ha plasmato e dato successo in questi anni. L’ex portiere della squadra bavarese e della Nazionale tedesca ha analizzato le parole di Robert Lewandowski, come ha riportato TuttoSport: “non so dirvi perché Lewandowski abbia scelto questa strada per comunicare la propria volontà. Affermazioni del genere rilasciate in pubblico non ti portano da nessuna parte. Robert è diventato un giocatore di livello mondiale qui con noi e penso che dovrebbe sapere cosa significa il Bayern. L’apprezzamento non è una strada a senso unico.

Foto account Twitter Mondocalcionews

Un addio che porterà una inclinazione negativa tra Robert Lewandowski e tifosi del Bayern Monaco. Dopo 8 anni di successi, di gioie e di clamore, le parole dette dal polacco posso interrompere l’idillio creato in questi anni. Un vero peccato dato che i supporters della squadra bavarese hanno sempre sostenuto le gesta di Robert Lewandowski in tutti gli stadi d’Europa e del Mondo.