Wilfried Singo è stato sottoposto questa mattina a Monaco di Baviera ad intervento di addominoplastica per una sindrome retto-adduttoria dolorosa accusata qualche mese fa. L’operazione è stata eseguita dalla Professoressa Ulrike Muschaweck alla presenza del responsabile sanitario del club granata, il Dottor Daniele Mozzone ed è perfettamente riuscita. L’esterno ivoriano inizierà la riabilitazione nei prossimi giorni ma la sua stagione è da considerarsi ormai terminata.