L’addio di Dybala ha dato nuova concretezza sul possibile approdo di Giacomo Raspadori alla Juventus. L’attaccante del Sassuolo sarà uno dei pezzi più richiesti nel mercato in estate e probabilmente uno dei più pregiati. L’attaccante fresco di convocazione in azzurro in questa stagione ha collezionato 28 presenze in campionator realizzando 9 gol e 5 assist, ma le prestazioni sono state quasi tutte di alto livello.

toro sassuolo
Bremer a contrasto con Raspadori (fonte Twitter ufficiale Torino FC)

Come annunciato, Paulo Dybala non sarà più un attaccante della Juventus dalla prossima stagione e la squadra avrà bisogno di un calciatore che possa coprire il vuoto lasciato dall’argentino. Per questo motivo la dirigenza della Juventus ha intenzione di prelevare Raspadori dal Sassuolo. Ad alimentare questa ipotesi ci ha pensato Nicolò Schira, esperto di mercato che su Twitter ha pubblicato: “apertura di Carnevali su Raspadori alla Juventus: “Perché no? Noi con la Juventus abbiamo fatto già l’operazione Locatelli, se ci fosse la possibilità di farne altre saremmo felici. A gennaio un club inglese lo ha chiesto con assiduità, ma per noi era fondamentale…”

E qualche giorno fa, sempre Schiria ha pubblicato su Twitter: “al Sassuolo hanno rifiutato un’offerta del Newcastle per Giacomo Raspadori scorso gennaio. I Magpies ha offerto € 25 milioni per ingaggiare l’attaccante italiano, che ora è nella lista Juventus come possibile acquisto per la prossima stagione”.