sarri lazio

La Lazio ha battuto il Venezia grazie all’ennesimo gol di Ciro Immobile. L’attaccante della squadra laziale ha realizzato 21 gol ed è il leader solitario della classifica cannonieri. Non una novità per i tifosi biancocelesti dato che il centroavanti azzurro è anni che arriva oltre i 20 gol in campionato. La vittoria contro il Venezia è stata fondamentale per mantenere il treno Europa. La Champions League è lontana 7 punti, ma il sogno di far parte dell’élite del calcio europeo non è un miraggio. Maurizio Sarri ha analizzato la partita vinta dal Venezia evidenziando come la difesa abbia realizzato ottime prestazioni: “la crescita della squadra c’è, il livello è ancora da valutare. Stiamo dando più protezione alla linea difensiva, è migliorata collettivamente. Questo per noi è determinante perché tre mesi fa questa sera avremmo rischiato di più, soprattutto contro squadre in lotta per la retrocessione. Avremmo potuto vincere con un punteggio ancora più largo, ho il rammarico per il fuorigioco di Immobile, sarebbe potuto essere il gol più bello del campionato“.

Conferenza stampa pre gara Lazio v Spezia dell’allenatore della Lazio Maruzio Sarri nel centro sportivo di Formello. Roma,27 Agosto 2021 © Marco Rosi / Fotonotizia

Adesso la Lazio deve archiviare la vittoria contro il Venezia perché questa settimana la squadra biancoceleste affronterà il 20 marzo alle 18.00 la Roma. Sarri ha evidenziato questa importante partita: “Derby? In questa settimana il livello di tensione sarà elevato, l’importante però che rimanga la lucidità, senza avere troppa pressione. Secondo me entrambe le tifoserie danno troppa importanza a questa partita. Capisco tutto, ma la priorità rimane far bene una stagione, non una singola partita. Ovviamente faremo di tutto però per vincerlo”.

Seguici anche su Per Sempre News!