• Tempo di lettura:2Minuti

La Salernitana sta provando a salvarsi in questa stagione, ma a causa delle troppe partite perse e del mercato totalmente sbagliato in estate, la situazione è veramente complessa. Ad una manciata di partite dalla fine del campionato la situazione recita: Salernitana ultima con 15 punti conquistati e salvezza a 10 punti di distanza. E’ vero anche che la squadra campana deve recuperare due partite, ma il Cagliari sta andando verso la direzione giusta e il Venezia (tolte le ultime partite) ha dimostrato di potersela giocare. L’intervento di Sabatini a Gennaio è stato abbastanza duro e diretto e la situazione è nettamente migliorata alla Salernitana, ma la classifica piange e tanto.

Foto Twitter gloo.it

Ovviamente finché la matematica non darà la sentenza definitiva, i tifosi e tutta il mondo attorno alla Salernitana può sperare di salvarsi e compiere un vero e proprio miracolo sportivo. Il Presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, non ha ancora intenzione di mollare la Serie A facilmente, come ha riportato mediagol: “i tifosi sperano nel miracolo sportivo e anch’io. Ce l’abbiamo messa tutta, in poco tempo abbiamo investito in giocatori, abbiamo preso un grande ds, un allenatore capace e grintoso. Purtroppo la palla è rotonda. Abbiamo avuto anche sfortuna sul campo: contro lo Spezia, il Milan e lo stesso Genoa sul campo potevamo fare molto di più. Se quelle partite fossero state giocate come nel pugilato, le avremmo vinte ai punti“.