blessin genoa

Che il Genoa abbia cambiato pelle nel mercato di gennaio è un dato abbastanza scontato, ma che abbia anche blindato la difesa non era così scontato. Nel girone d’andata il Grifone ha subito molti gol e realizzato molto poco e questi dati hanno portato ad avere una classifica abbastanza preoccupante. Col mercato di gennaio la situazione sembra lievemente cambiata: la squadra subisce sì, ma prende 0 gol (vedi il pareggio con Udinese e soprattutto con la Roma) ma non riesce a segnare. Gli arrivi di Ostigard, Hefti, Calafiori, Czyborra hanno blindato la porta del Genoa, ma in attacco la situazione sembra ancora in alto mare. Contro la Salernitana, gli uomini di Blessin devono realizzare i tre punti per poter andare avanti in classifica e sperare in un passo falso del Venezia contro il Torino, del Cagliari contro l’Empoli e dello Spezia contro la Fiorentina. Queste squadre sono coloro che si giocheranno la permanenza in Serie A. Adesso però serviranno i gol di Piccoli, di Destro e dei centrocampisti per poter risalire la china e la partita contro la Salernitana è perfetta per capire quali sono le doti offensive del Genoa.

Alexander Blessin intanto su Instagram ha pubblicato un messaggio rivolto ai tifosi: “ottima preparazione svolta finora in questa settimana. In attesa della partita di domenica. Continuate a inviare i vostri messaggi. Scusatemi se non posso rispondere a tutti ma cerco di leggerne il più possibile“. L’allenatore sa bene che i social network siano fondamentali per legare con i tifosi e Blessin lo sta facendo con grande umiltà.