Il Sassuolo è una squadra che ha sempre avuto grande occhio sui giovani italiani e ha sempre valorizzato gli under 20. L’ambiente emiliano è sano e soprattutto ottimo per i tutti i calciatori italiani e stranieri che vogliono esplodere e dimostrare il potenziale che si possiede. Giovanni Carnevali, amministratore delegato, insieme a Rossi, direttore sportivo, hanno intenzione di prendere il talento del Frosinone, Federico Gatti. Il giocatore sta dimostrando di essere all’altezza della categoria superiore grazie alle sue performance ottimali. Il classe 1998 ha giocato 16 partite in questa stagione e ha segnato anche 3 gol e 1 assist. Su Federico Gatti c’è anche l’interesse della Juventus che potrebbe inserirsi nell’affare e magari prendere il giocatore e lasciarlo ai ciociari fino alla fine della stagione.
Il costo del cartellino del difensore è di circa 200 mila euro secondo la valutazione di Trasnfermarkt, ma con un’offerta di 500 mila euro, il Frosinone potrebbe immediatamente privarsi del suo difensore. La Serie B è una fornace di giocatori giovani e di talento e questa sessione di mercato potrebbe dare manforte alle squadre di Serie A di poter attingere a giocatori a costi ridotti con stipendi relativamente bassi e abbordabili. Il Sassuolo è una di quelle poche squadre di Serie A che ha un bilancio in ordine grazie ad una cultura finanziaria poco consone ad aste al di fuori di ogni logica.