Il Milan per cercare di seguire la scia del Napoli, sperando in un aiuto dalla Roma. Il Bologna per dare seguito alle ultime buone prestazioni con Mihajlovic che ha ritrovato la fiducia dell’ambiente. Bologna-Milan, che andrà in scena questa sera al Dall’Ara nell’anticipo del sabato, è una partita ricca di motivazioni e di sfide.

Ibra tornerà titolare in campionato proprio contro il suo grande amico Sinisa, con Pioli intenzionato ad affiancargli Leao e Castillejo sulla trequarti. A centrocampo Krunic farà le veci dell’influenzato Kessie insieme a Tonali e Bennacer mentre in difesa, davanti a Tatarusanu, il tecnico potrebbe rilanciare Kjaer al fianco di Tomori dal primo minuto con Ballo-Toure e Calabria terzini.

Mihajlovic dovrebbe rispondere con una difesa a tre che vede l’arretramento classico di Medel, affiancato da Soumaoro e Theate.Le fasce saranno affidate a De Silvestri e Hickey, in netto vantaggio su Skov Olsen. I mediani saranno Nico Dominguez e Svanberg mentre dietro al confermatissimo Arnautovic agiranno Musa Barrow e Soriano nel 3-4-2-1 disegnato dal tecnico serbo.

PROBABILI FORMAZIONI

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Theate, Medel, Soumaoro; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Barrow, Soriano; Arnautovic. All.: Mihajlovic

MILAN (4-3-2-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Toure; Bennacer, Tonali, Krunic; Leao, Castillejo; Ibrahimovic. All.: Pioli

DOVE VEDERE BOLOGNA-MILAN

La partita, oltre a essere su DAZN, sarà trasmessa anche su Sky Sport, Sky Calcio e sulle piattaforme digitali NOWTV e TimVision a partire dalle 20.45.