Dopo ben 18 anni il Genoa cambia proprietà: Preziosi ha venduto il club al fondo Usa “777 Partners”, con sede a Miami. 

Tutti aspettavano la scadenza di oggi, non senza qualche timore, e la fumata bianca è arrivata. 

Il fondo 777 Partners ha bonificato la prima tranche della quota prevista per il passaggio di proprietà. Si tratterebbe di una cifra che oscilla i 15 e i 20 milioni di euro. L’accordo con il presidente Preziosi è stato pienamente raggiunto quindi, in giornata le firme e il comunicato ufficiale a ore.

Preziosi aveva rilevato il Genoa nel 2003 ed è riuscito a mantenere il club ligure in Serie A dal 2007 ad oggi.

L’ormai ex presidente Preziosi non conserverà quote azionarie del club ma rimarrà, secondo quanto riporta l’intesa, nel consiglio di amministrazione per 3 anni, a collaborare con il fondo USA. 

La dirigenza attuale, a partire dall’amministratore delegato Zarbano, resterà in carica per ora.