pastore addio calcio

La Roma, con un tweet, ha comunicato di aver finalmente risolto la “grana Pastore”. Le due parti, dopo una trattativa tanto tribolata quanto discussa, hanno raggiunto la risoluzione consensuale del contratto.

La Roma, liberatasi del costoso ingaggio del giocatore argentino, adesso potrebbe virare verso i profili indicati e sollecitati da Mourinho nei post-partita e nella conferenze stampa.

Rimangono da sciogliere le situazioni di N’Zonzi e di Fazio, il più duro verso la società giallorossa, che pare abbia minacciato le vie legali nel caso non fosse reintegrato in rosa.