La Serie A è alle porte e, pertanto, non possono mancare le quote sullo scudetto e i primi posti. L’annata precedente ha visto il trionfo dell’Inter di Conte, ma il tecnico leccese ha lasciato la squadra, così come Lukaku e Hakimi. Alla Juve è invece tornato Massimiliano Allegri.

I bianconeri si sono presi i galloni di favoriti, anche se la maggioranza non è bulgara. Le quote della Juve oscillano tra 1.80 e 2.00. Segue la squadra di Simone Inzaghi, la cui riconferma è quotata tra 3.15 e 4.25. Data la mancanza di abitudine a vincere, l’Atalanta è invece quotata tra 6.50 e 7.00.

Staccate le altre. Il Milan ha perso Donnarumma e Calhanoglu, due pilastri. La compagine di Pioli è quotata a 10.00, precedendo Napoli (12.00), Roma (15.00) e Lazio (33.00).

Secondo i bookmakers ad andare in Champions dovrebbero essere le squadre dello scorso anno, ma in posizioni diverse. Il gap tra Milan e Napoli è basso, mentre la Roma non è lontana. Fondamentale sarà la seconda parte di agosto, che dovrebbe sancire la conclusione di nuove operazioni di calciomercato.