Secondo alcune fonti finanziarie circola la voce che il Presidente del Torino nonché azionista di maggioranza del gruppo RCS Urbano Cairo sia a caccia di fondi a copertura del probabile risarcimento al fondo americano Blackstone.

Voci insistenti dicono infatti che il Presidente Cairo si sarebbe rivolto a Financial Bank anche per il Torino FC oltre che per un eventuale stangata in arrivo da oltre Oceano e per la quale il Tribunale di Milano si è espresso già a favore del fondo Blackstone.

A questo punto la parola passerà agli americani che richiederanno un sostanzioso risarcimento. Le cifre si aggirerebbero tra i 400 ed i 600 milioni di Euro. Il Toro potrebbe trovarsi quindi in grosse difficoltà economiche anche in vista dell’imminente campagna acquisti in arrivo e per la quale si prospetterebbe un’operazione in stile Inter con la famiglia Zhang costretta a chiedere un prestito di 280 milioni di Euro.