Come ampissimissamemente prevedibile, tante squadre stanno recedendo dal progetto di Superlega. Stanno uscendo vari club e il progetto sbandierato ai quattro venti potrebbe durare come un gatto in tangenziale.

La UEFA ha minacciato le varie squadre ed è pronta a un nuovo format con cifre record. Lo scenario più probabile, come riportato ieri, è quello di un accordo. Resterà da capire quale fondo finanzierà la nuova competizione.

Potrebbe pertanto materializzarsi una SuperChampions, naturalmente a condizioni ben diverse da quelle indicate dalla UEFA. Un format da stabilire prossimamente e che dia maggiore spazio alle big dei Paesi principali. Era fantascientifico pensare a due competizioni parallele con top club che avrebbero partecipato alle due leghe diverse.

Tutti i club inglesi stanno lasciando la Superlega, Laporta ha dichiarato che il Barcellona non ci entrerà senza l’approvazione dei soci. Con buona pace delle fandonie secondo cui i club avrebbero dovuto pagare penali di miliardi di euro se avessero receduto. Panzane partorite dalla fantasia malata di qualcuno…