Stasera alle ore 21:00, lo Sparta Praga sfiderà il Milan. Il club rossonero è primo in classifica ed è aritmeticamente qualificato ai sedicesimi di finale di Europa League.

Lo Sparta Praga ha attualmente 6 punti in classifica, e la partita di stasera non cambierà nulla. Qualsiasi risultato confermerà la terza posizione in classifica. La possibilità di raggiungere il primo posto nel girone dipenderà dalla sfida tra Lilla e Celtic. Difficile, tuttavia, ipotizzare che i modesti scozzesi tolgano punti alla squadra della Loira.

In casa Milan, è previsto un ampio turnover, vista la qualificazione aritmetica del club rossonero. Conti, dopo tante assenze, dovrebbe essere il designato numero uno per coprire la fascia destra. Bennacer, Romagnoli e Calhanoglu riposeranno, infatti non sono stati neanche convocati. In difesa potrebbe esserci spazio anche per Duarte o Musacchio, il primo è favorito.

A centrocampo giocherà Krunic con Tonali. In avanti, Hauge verso una maglia da titolare, insieme a Maldini, e probabile titolarità anche per Lorenzo Colombo. Nel secondo tempo, probabile ingresso di un mix di big e altri giovani.

Le probabili formazioni:

Sparta Praga (4-3-3): Heca; Sacek, Lischka, Plechaty, Hanousek; Pavelka, Travnik, Vindheim; Karabec, Julius, Krejci. All. Kotal

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Gabbia, Duarte, Dalot; Tonali, Krunic; Castillejo, Maldini, Diaz; Colombo. All. Pioli

Dove vederla:

La partita sarà trasmessa su Skysui canali Sky Sport Uno e Sky Sport.

Quote:

Il successo dei padroni di casa, dello Sparta Braga, è quotato a 5.30, il pareggio è quotato 4.20 e la vittoria del club rossonero a 1,60.