Dopo la clamorosa sconfitta per 2-0 a Donetsk, il Real Madrid è a quota 7 punti in 5 partite del girone di Champions. Delle ultime 9 gare in UCL senza Sergio Ramos, il Real ne ha perse ben 7. Il capitano è un fattore. Dentinho ha segnato due reti in tutta la sua carriera in UCL, entrambe contro le Merengues.

A prescindere dal risultato di M’Gladbach-Inter, il Real Madrid rischia. La squadra di Zidane ha 7 punti come gli ucraini, ma con lo scontro diretto a favore. Se le partite dell’ultima giornata dal girone finissero con il medesimo risultato, ad esempio un pareggio, il Real sarebbe fuori.

Contro l’Inter ci sono state decisioni favorevoli, fermo restando la brutta partita dei nerazzurri. La possibilità che ne abbia anche contro i tedeschi è tangibile. In caso di sconfitta, il Real sarebbe fuori dalla Champions.