Carlo Ancelotti è stato uno dei grandi avversari di Diego Armando Maradona. L’attuale tecnico dell’Everton affrontava il Diez mentre giovava con la maglia del Milan. Erano duelli epici tra il Napoli di Diego e il Milan di Arrigo Sacchi, due squadre che saranno tramandate ai posteri.

Nel minuto di silenzio dedicato a Maradona prima di Everton-Leeds, Carletto si è commosso fortemente.

Nel match tra Marsiglia e Nantes, Dimitri Payet e Dario Benedetto hanno dedicato i rispettivi gol al Diez.

Splendida anche l’immagine dell’Etihad Stadium. Mentre Pep Guardiola appare commosso, scorrono sul maxischermo le immagini del gol del secolo. Il tecnico catalano ha omaggiato Maradona così: “Non importa quello che hai fatto della tua vita, Diego, è importante quello che hai fatto per le nostre vite!”.

Commozione anche per il Cholo Simeone, amico e compagno di squadra del fuoriclasse argentino ai tempi del Siviglia.