Sheffield FC

Nel 1855, i membri di un club di cricket di Sheffield organizzarono delle partite di calcio informali senza regole ufficiali. Successivamente, due di questi membri, Nathaniel Creswick e William Prest, rispettivamente un legale e un mercante di vino, costituirono lo Sheffield Football Club.

La riunione inaugurale del club ebbe luogo il 24 ottobre 1857 a Parkfield House, nel sobborgo di Highfield a Sheffield. La sede originaria era una serra sulla East Bank Road prestata loro da Thomas Asline Ward, padre del primo presidente del club Frederick Ward. Come primo campo da gioco, fu utilizzato il campo adiacente. Inizialmente, le partite dello Sheffield FC venivano disputate tra gli stessi membri del club e prendevano il formato “Scapoli vs Ammogliati” o “Professionisti vs Dilettanti”.

Creswick e Prest si occuparono di redigere le regole di gioco del club, che furono decise nell’assemblea generale del club del 21 ottobre 1858 e pubblicate l’anno successivo. Esse furono definite “Regole di Sheffield” e costituirono la prima serie dettagliata di regole di gioco del calcio pubblicate da una società di calcio (diversamente da una scuola o di un’università).

All’epoca, prima della formazione della Football Association (FA), in Inghilterra erano popolari molti tipi diversi di calcio. Ad esempio, ognuna delle varie scuole pubbliche giocava a calcio secondo le proprie regole individuali, che variavano notevolmente. Le regole di Sheffield furono poi adottate dalla Federazione calcistica di Sheffield quando fu costituita, nel 1867.

Il rivale cittadino dello Sheffield FC, l’Hallam FC, fu fondato nel 1860. Nello stesso anno i due club si incontrarono per la prima volta in un Derby locale, disputato ancora oggi.

Lo Sheffield FC divenne membro della Football Association il 30 novembre 1863, ma continuò ad usare il proprio regolamento. Il 2 gennaio 1865, il club giocò la sua prima partita fuori da Sheffield contro il Nottingham secondo le regole di quest’ultimo… in 18 contro 18!

Il 31 marzo 1866, lo Sheffield FC giocò contro una selezione londinese secondo le regole della FA a Battersea Park. A vincere fu la squadra di Londra. Successivamente, nel 1978, il club più antico al mondo aderì alle regole della FA.

Attualmente la squadra milita nella Northern Premier League Division One South, fiera del suo storico passato e del suo presente lontano dal calcio fatto di business.