Buonasera fantallentori, per questa settimana, come in tutte quelle in cui si parte di venerdì, fantaconsigli in anticipo.

Davvero difficile per i fantallenatori schierare la formazione prima di aver visto le ultime sulla maggior parte delle partite.

Occhio in particolare alle sfide salvezza che andranno in scena domenica e che potrebbero spostare gli equilibri in ottica Fantacalcio.

Vediamo dunque i nostri consigli di giornata.

 

 

INTER-ROMA

Si parte subito con il big match di San Siro dove si affrontano due squadre in grandissima forma.

Sponda nerazzurra potrebbero pesare le numerosissime assenze a centrocampo: dopo Sensi e Barella si è infatti fermato anche Gagliardini.

Fiducia a Skriniar e al solito Lautaro.

In casa Roma resta il dubbio Dzeko che è reduce da qualche giorno di febbre.

Punto su Veretout, ago della bilancia del centrocampo giallorosso, e su Zaniolo che nel caso il bosniaco non ce la facesse giocherebbe falso nueve.

 

ATALANTA-VERONA

Per quanto riguarda Atalanta-Verona particolare attenzione alle scelte di Gasperini che mercoledì si giocherà il passaggio del turno in Champions.

Mi affido dunque a Malinovsky che dovrebbe partire titolare e ad Hateboer.

Rischio panchina per il Papu reduce da una botta.

Del Verona dico Verre e Veloso.

In affanno Bocchetti e Rrahmani dietro.

 

UDINESE-NAPOLI

Il Napoli cerca una vittoria che manca ormai dal 19 Ottobre in campionato.

L’Udinese dalla sua ha bisogno di importanti punti salvezza.

Si ad Okaka e Mandragora tra i padroni di casa.

Male Rodrigo Becao.

Ruiz e Lozano per rilanciare il Napoli.

Ancora fuori dai convocati Allan e Milik.

 

LAZIO-JUVENTUS

Altra super sfida di giornata è quella dell’Olimpico di Roma tra la seconda e la terza in classifica.

I soliti Immobile e Luis Alberto non deluderanno le attese.

Della Juve saranno Dybala e Cuadrado a trascinare.

Rischio giallo per Leiva e Matuidi.

 

LECCE-GENOA

La domenica di Serie A si aprirà con l’importantissima partita salvezza tra Lecce e Genoa.

Tra i pugliesi vedo bene Babacar e Petriccione.

Sponda Genoa consiglio Pinamonti e Sturaro.

Majer e Cassata non sono buone soluzioni.

 

SASSUOLO-CAGLIARI

Match molto interessante tra due squadre propositive.

Boga e Caputo sono in formissima e non possono essere lasciati fuori.

I neroverdi però concedono tanto dietro per cui non punterei nè su Marlon nè su Romagna.

Punterei invece, per lo stesso discorso, su Simeone e Rog.

Difficoltà per il rientrante Cacciatore.

 

SPAL-BRESCIA

Sfida da brividi tra le ultime due della classe che si giocano tanto in ottica salvezza.

Punterei su Petagna ed Igor in casa Spal.

Del Brescia dico Tonali e Donnarumma che con il ritorno di Corini potrebbero trovare nuova linfa.

Da evitare Chancellor e Cionek.

 

TORINO-FIORENTINA

La Fiorentina ormai in crisi cerca la riscossa in casa del Toro reduce dall’importante vittoria di Genova.

Ansaldi e Berenguer potrebbero essere soluzioni vincenti.

Starà ancora fuori Belotti che non ha recuperato dall’infortunio.

In casa viola torna Chiesa che va assolutamente schierato.

Bene anche Dalbert.

Non rischiate Lirola, non è un buon momento per lui.

 

SAMPDORIA-PARMA

Entrambe le squadre vengono da cocenti sconfitte rimediate nel finale e vorranno rifarsi.

Quagliarella è tornato al gol e non può non essere confermato.

Dentro anche il compagno di reparto Gabbiadini.

Del Parma Kulusevski ed Hernani faranno bene.

I giocatori da evitare sono Ekdal e Gagliolo.

 

BOLOGNA-MILAN

Il turno si chiude con l’incontro tra due allenatori che affrontano la partita da ex.

Sia i rossoneri che il Bologna hanno dato risposte importanti nell’ultima giornata.

Mi affido a Poli e Palacio in casa emiliana.

Sponda Milan dico Bennacer e Jack Bonaventura che sta diventando sempre più importante per Pioli.

Non mi convincono Danilo e Musacchio.

 

Risponderò come sempre nei commenti a qualsiasi tipo di dubbio!

 

Alessio Maria Giannitti