Aumentano le voci di un possibile scambio Icardi-Dybala tra Inter e Juventus. Voci che per adesso hanno poco fondamento ma nel calciomercato non si può mai sapere.
La volontà di questo scambio è unilaterale, in quanto l’Inter vorrebbe prendere una seconda punta perfetta per il gioco di Conte, da affiancare ovviamente a Lukaku. La Juve prenderebbe un bomber ma perderebbe un calciatore stimato tantissimo da Sarri. Senza contare il fatto che rafforzerebbe l’Inter. Come detto oggi l’Inter non sarà a breve da scudetto, ma Dybala è un calciatore ancora giovane. Ergo, se nell’immediato l’Inter non può essere ancora una rivale, vista la disponibilità di Suning potrà esserlo in un futuro non troppo distante.
Questo ipotetico scambio, sul quale lo scetticismo è assolutamente lecito, porterebbe pertanto vantaggi solo per l’Inter. La Juve vuole Icardi, ma avrebbe altre priorità. L’Inter, in un colpo solo, si libererebbe di un calciatore che sta facendo fatica a cedere e avrebbe a disposizione una seconda punta ideale per Conte. E neanche il discorso conguaglio convince, visto che non sarebbe tale da giustificare il rafforzamento di una futura rivale.