• Tempo di lettura:1Minuto

Bheem Goyal ha otto anni ed è da sempre tifoso dei Seattle Sounders, squadra di MLS. Bheem è affetto da leucemia, la malattia che ha colpito Sinisa Mihajlovic.

Il club statunitense lo ha tesserato e gli ha dato la possibilità di iniziare il match amichevole contro il Borussia Dortmund. A Bheem è stata assegnata la maglia numero 15 e un compagno gli ha passato il pallone. Il bambino, posizionatosi in porta, ha poi effettuato un passaggio prima di uscire tra gli applausi del pubblico e gli abbracci dei calciatori.

Tutto ciò è stato consentito dalla “Make-A-Wish” Foundation, una fondazione internazionale che opera per esaudire i desideri dei bambini malati di tutto il mondo. Il CenturyLink Field, stadio da 72.000 posti, è stato quindi teatro di questa bellissima e toccante scena.

Qui invece il momento in cui Bheem è stato portato al centro di allenamento dei Seattle Sounders.