• Tempo di lettura:1Minuto

Michael Robinson è un ex calciatore irlandese. Robinson, 60 anni, ha giocato e vinto nel 1984 la finale di Coppa Campioni tra il Liverpool e la Roma.

Oggi al programma La Ventana di Cadena SER, il giornalista Carles Francino gli ha passato la parola e Robinson ha rivelato di avere un tumore molto aggressivo, un melanoma con metastasi. Robinson ha affermato di aver notato una protuberanza su un’ascella e gli è stato diagnosticato quindi questo tumore in fase avanzata, che purtroppo è incurabile.

Robinson ha tuttavia aggiunto che non demorderà ed è pronto a lottare per vincere questa battaglia. E non ha assolutamente perso il senso dello humour. Robinson vive e lavora come opinionista in Spagna da oltre 30 anni. L’ex calciatore irlandese ha dichiarato di aver chiesto se tra gli effetti collaterali del trattamento ci sarà quello di iniziare a pronunciare bene le erre come fanno gli spagnoli.

Una grande e dura battaglia si prospetta per il povero Michael Robinson, lui si sta dimostrando un grande lottatore e siamo sicuri che non mollerà.

Forza Michael!